AU BE-FR BE-NL DE DK EU FI HU IT NO PL RO SE UK

        MotoGP Streaming

              MotoGP in streaming live - Dove vedere il MotoGP in streaming

              La MotoGP è la massima categoria (in termini prestazionali) di moto da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale di Motociclismo. Si chiama così dal 2002, sostituendo il termine classe 500, visto che la cilindrata di questa categoria non è più limitata a quella classe. 

              In passato quindi si parlava di Classi 125, 250 e 500 per il Motomondiale. Ora invece si parla di MotoGP, Moto2 e Moto 3 per identificare le tre categorie mondiali.

              Dove vedere la MotoGP in streaming

              La MotoGP per tanti anni è stata un’esclusiva di Sky Sport per i propri abbonati in Italia, e lo è ancora, ma dalla stagione 2020- annata travagliata causa pandemia da COVID-19 che ha visto tanti Gran Premi posticipati e alcuni cancellati- tutto il Motomondiale è visibile anche agli abbonati DAZN.

              Le due piattaforme a pagamento coprono tutti i Gran Premi stagionali, con dirette riguardanti anche le prove del sabato, e programmi contenitore e di approfondimento dedicati alle tre categorie del Motomondiale.

              Storia della MotoGP

              Da quando la massima categoria del motomondiale si chiama in questo modo (2002), ci sono due nazioni che con i loro piloti hanno monopolizzato i titoli di MotoGP: la Spagna e l’Italia.

              L’Italia lo ho fatto essenzialmente con un solo pilota, Valentino Rossi, che ha vinto 4 titoli consecutivi di MotoGP fra il 2002 e il 2005, e ha rivinto poi nel 2008 e 2009. Valentino Rossi, all’età di quasi 40 anni, è un pilota ancora in attività in MotoGP, e è ad oggi uno dei più famosi motociclisti di sempre, non solo in Italia, ma sulla scena mondiale.

              La Spagna invece ha iniziato a vincere nel 2010 con Jorge Lorenzo su Yamaha, e lo stesso pilota si è ripetuto nel 2012 e 2015. 

              Marc Marquez invece è il grande protagonista degli ultimi anni, avendo trionfato nel 2013, 2014 e poi per quattro anni di fila tra il 2016 e il 2019. Nel 2020 è stato fermato per un infortunio dovuto a una caduta che lo ha tenuto al palo per quasi tutta la stagione, ma ora Marquez è pronto a tornare in sella e riprendere il titolo a partire dalla stagione 2021.

              Nel 2020 il titolo è andato piuttosto sorprendentemente a un altro spagnolo, Joan Mir su Suzuki, che ha preceduto in classifica l’italiano Morbidelli e l’altro spagnolo Rins.

              Gli unici non italiani o spagnoli a vincere il titolo di MotoGP dal 2002 ad oggi, sono stati lo statunitense Nicky Hayden su Honda nel 2006, e l’australiano Casey Stoner, vincente nel 2007 e 2011.

              Come vedere il MotoGP in streaming e scommettere

              Unibet offre varie opzioni di scommessa sulla MotoGP. Innanzitutto, sia ad inizio stagione che durante la stagione stessa, è possibile scommettere su chi si laureerà campione del mondo della categoria.

              Prima dei Gran Premi invece, è possibile giocare su chi vincerà la gara, ma anche su chi otterrà il miglior tempo nelle qualificazioni del sabato.

              Unibet segue le gare di MotoGP durante tutta la stagione, e vi terrà aggiornati con tutte le quote in tempo reale di ogni singolo Gran Premio di questa categoria- oltre che di Moto2 e Moto3.

              Unibet ti dà la possibilità anche di stare costantemente aggiornato con tutte le statistiche riguardanti la MotoGP. Record dei circuiti, prestazioni dei piloti, record della categoria, oltre a tutti i dati prestazionali riguardanti le varie case motociclistiche che partecipano al Mondiale Moto GP. Ti diamo la possibilità di avere le informazioni migliori e più aggiornate per poter divertirti, seguire i tuoi campioni preferiti, e piazzare la scommessa migliore sulla MotoGP.