AU DE DK FI HU IT NO PL RO SE UK

        Boxing

        Su Unibet TV potrai seguire tutti i match di pugilato in programma e piazzare le tue scommesse.

              Boxe in diretta streaming e in TV

              Se ti piace seguire la boxe in diretta streaming e avere accesso alle migliori quote online, il palinsesto settimanale di Unibet TV ti farà felice. Il pugilato è uno sport seguitissimo in tutto il mondo, con incontri che si svolgono praticamente ogni notte. I pugili più forti salgono regolarmente sul ring, mentre quelli emergenti sono sempre alla ricerca di una chance per mettersi in evidenza sul palcoscenico più importante. Questo è ciò che rende il guardare la boxe in TV e online così coinvolgente.

              Breve storia delle scommesse sulla boxe

              Le scommesse hanno sempre rappresentato una parte importante del pugilato, sin dalle sue origini. Ci sono prove che già nelle antiche Cina, Roma e Grecia si praticasse la boxe. Durante l’epoca vittoriana, il pugilato a mani nude era uno sport diffuso che alla fine dell’800 introdusse l’uso dei guantoni. Ciò allungò la durata degli incontri, evitando che i pugili si rompessero le mani tirando pugni.

              Scommettere sulla boxe è stato, fin dalle origini di questo sport, un passatempo comune. In passato, le scommesse venivano piazzate direttamente attorno al ring, con gli spettatori che puntavano soldi contanti e pegni, spesso, durante il combattimento. Queste furono le prime versioni delle scommessa live sul pugilato, che oggi trovi online su Unibet.

              Scommettere sulla boxe online

              Unibet TV ti permette di guardare la boxe in diretta streaming e scommettere live. Quest’ultimo è un ottimo modo per seguire gli incontri e fare pronostici mentre i pugili sono sul ring. Molti appassionati che guardano la boxe in TV, spesso, tengono l’app Unibet Sport aperta per piazzare le proprie scommesse in diretta. Le quote live sulla boxe di Unibet cambiano costantemente, in base a ciò che accade dopo ciascun round. Dunque, è importante tenere d’occhio la loro fluttuazione se si decide di cimentarsi con le scommesse sul pugilato.

              Come funzionano i pesi nella boxe

              Sia il pugilato maschile che femminile è diviso per categorie di peso, per garantire combattimenti equilibrati ai pugili con corporature simili ed evitando, quindi, che un peso massimo si scontri, per esempio, con un peso mosca. Nella boxe professionistica esistono 17 pesi diversi, che vanno dagli illimitati pesi massimi di oltre 90,72 kg, ai massimi leggeri, dai medi ai welter, fino a quelli leggeri (61 kg), gallo (54 kg) e paglia o atomo (46 kg).

              I pugili possono scegliere la propria categoria, ma può capitare che siano costretti a combattere in una inferiore o superiore per avere la possibilità di mettere al tappeto gli avversari. Molti di loro, con l’avanzare dell’età, diventano più pesanti perciò alcuni finiscono per aggiudicarsi titoli in più categorie. Floyd Mayweather, ad esempio, in carriera ha vinto in cinque categorie diverse.

              Come vincere un incontro di boxe

              I pugili possono aggiudicarsi un combattimento, principalmente, per k.o., squalifica e abbandono, o “ai punti”. In quest’ultimo caso, si vince in base ai voti di tre giudici che, in genere, assegnano a ciascun contendente 9 o 10 punti per round (la vittoria del round regala al pugile un punto in più). Può accadere che un pugile guadagni 8 punti in un round, ma ciò succede molto di rado. Al termine dell’incontro, i giudici sommano i loro voti e viene annunciato il vincitore. Il risultato può essere una decisione unanime o non unanime o un pareggio.

              Tipi di scommesse sulla boxe

              Scommettere sul pugilato con Unibet ti permette di avere a disposizione migliaia di quote sugli incontri più importanti dell’anno. Pugili del calibro di Anthony Joshua, Tyson Fury, Deontay Wilder ed Errol Spence Jr tengono incollati alla TV milioni di spettatori quando salgono sul ring.

              Unibet offre tipologie di scommesse facili da piazzare, come quelle sul vincitore del combattimento, sulla modalità di vittoria e sul round che chiuderà il match, ma ce ne sono tante altre su cui si concentrano i giocatori più esperti. Molti di questi si divertono, per esempio, a puntare su quando finirà esattamente l’incontro o sulla possibilità che l’esito venga deciso dai giudici, dopo che sono stati combattuti tutti i round.

              Su Unibet puoi anche scommettere live sulla boxe: il modo migliore per entrare nel match, se ti piace guardare il pugilato in diretta streaming. In questo modo, infatti, potrai fare dei pronostici più precisi sull’andamento dell’incontro. Per esempio, nel caso in cui dovessi notare che uno dei pugili ha subito un piccolo infortunio, non riesce ad assestare dei diretti o non si regge perfettamente in piedi, potrebbe convenirti puntare sull’avversario.

              La boxe alle Olimpiadi

              Durante le Olimpiadi, gli eventi di boxe nel palinsesto TV si moltiplicano, dando la possibilità di godersi decine di combattimenti, in cui i pugili si sfidano per conquistare la medaglia d’oro per il proprio Paese. Il programma olimpico della boxe è costituito da otto categorie maschili e cinque femminili. Gli Stati Uniti vantano 113 medaglie (con un numero record di 50 ori), seguite dalle 73 di Cuba, le 56 della Gran Bretagna e le 48 dell’Italia.

              Il pugilato femminile è stato introdotto tra gli sport olimpici solamente nel 2012, con tre sole categorie. Ad aggiudicarsi il primo oro olimpico della boxe femminile è stata la britannica Nicola Adams battendo, a Londra, la cinese Ren Cancan nei pesi mosca.